Tecnica usata per realizzare immagini BITMAP (costituite da pixel) che permette di ammorbidire la transizione repentina tra colori evitando il caratteristico effetto “seghettato”.